Governance ambientale e impronta ecologica

L’Environmental Governance Index (EGI) misura la “performance di governance ambientale” di 146 Paesi a livello mondiale. Incrociando i valori dell’EGI con quelli dell’Impronta Ecologica (IE), la mappa mostra come solo l’8% dei Paesi in esame possono essere definiti i Paesi “Virtuosi” cioè che stanno sviluppando una governance ambientale; la maggior parte dei Paesi possono essere invece considerati “A rischio” (46%) e “Negativi” (18%), si tratta di Paesi che hanno alte IE e basso EGI. Tra i Paesi “Interessati” (28%), ovvero con altissima EGI e alta IE, solo pochi riescono ad emulare la Germania, un caso eccellente; al contrario i paesi considerati “Sospetti” (con alta EGI e altissima IE) sembrano riservare alla governance ambientale un ruolo di secondo piano.

Fonte: http://epi.yale.edu, www.footprintnetwork.org, elaborazione a cura di Antonello Romano

Share on Twitter | Facebook | Google+
Themes: Political geography, Environment and sustainability

← Older Newer →